Categoria: Vernice per camere e spazi comuni

L'emergenza sanitaria ha cambiato il modo di vivere gli ambienti e l'hotel, determinando un'attenzione maggiore all'igiene e alla qualità dell'aria.

L'adozione di opportune misure preventive, atte ad assicurare una corretta rimozione dei contaminanti interni, può rivelarsi una risorsa molto importante per gli albergatori, poiché fonti di inquinamento nei luoghi chiusi superiori ai valori limite di salubrità e di comfort possono compromettere la salute degli ospiti e dello staff.

Il valore aggiunto, in questo caso, è il trattamento delle pareti interne delle camere d'albergo e degli spazi comuni con una vernice speciale sanificante: un vero e proprio plus irrinunciabile per le nuove aperture, ma anche per gli alberghi in ristrutturazione. In questo caso, si tratta di un beneficio extra sia per il cliente sia per il titolare, che può puntare su un servizio innovativo ed eco-sostenibile per la promozione dell'hotel.

In particolare, le vernici speciali nascono per contrastare l'inquinamento indoor, responsabile dell'alterazione e della qualità dell'aria interna. Trattare ad esempio le parerti di alberghi e B&B con una soluzione tipo Fotosan - una finitura trasparente che purifica l'aria e sanifica gli interni - aiuta a ripristinare le normali condizioni di salubrità di camere e spazi comuni, contrastando le fonti di diversa natura che rendono gli ambienti meno salubri.

I vantaggi di Fotosan

Fotosan trasforma le pareti interne in superfici autopulenti ed ecosostenibili. Deve la sua efficacia self-cleaning al biossido di titanio nanometrico, un composto di ultima generazione che, a contatto con la luce, dà vita al fenomeno naturale della fotocatalisi.

Il risultato è un processo ossidativo spontaneo, che cattura gli agenti inquinanti organici e inorganici dannosi per l'uomo e li decompone. Di conseguenza, le microparticelle pericolose vengono trasformate in sostanze naturali, del tutto innocue per la salute degli occupanti, con un miglioramento della qualità indoor dell’aria.

Fotosan assicura infatti un'azione antinquinamento, che elimina i composti organici volatili pericolosi, e un effetto antimicrobico e antibatterico sugli ambienti, a contrasto di muffe, funghi, batteri e microrganismi. Ha proprietà autopulenti, per eliminare efficacemente sostanze sporcanti come coloranti e nerofumo, e assicura un'efficace neutralizzazione dei cattivi odori, senza contare che, se applicato sulle pareti esterne, riduce efficacemente la concentrazione di smog.

Naturalmente, Fotosan ha una lunga durata, poiché il fotocatalizzatore non esaurisce la sua azione con il tempo, ma continua a innescare il processo di purificazione attraverso nuovi cicli reattivi.

Questo permette di avere una qualità dell'aria sempre ottimale, anche a distanza di tempo, senza dover trattare le pareti delle camere, dei ristoranti e delle aree comuni con nuove applicazioni.

Fotosan è inoltre facile da applicare grazie a una pompa a bassa pressione. Aderisce perfettamente alle pareti, senza sporcare, ed è totalmente trasparente.

Può essere quindi nebulizzato sul cemento, ma anche sulla pietra, sugli abbassamenti, sulle piastrelle in ceramica e sulle pareti dipinte, e assicura un ottimo effetto autopulente anche su plastica e metalli. Inoltre, per attivarsi sfrutta sia la luce naturale sia quella artificiale, senza richiedere aree ampiamente illuminate o elevate intensità di irraggiamento.

Fotosan: analisi scientifiche

L'efficacia di Fotosan è assicurata anche dal rapporto di prova del Dipartimento di Chimica Energia e Ambiente dell'Università degli Studi di Torino, che ha evidenziato, su un campione trattato, una sostanziale riduzione di ossido nitrico e di ossido di azoto.

A questo si aggiunge il rapporto di prova del Laboratorio Analisi Ambientali S.r.l. Unipersonale, che ha rilevato una elevata capacità antibatterica nei confronti di Escherichia coli ed Enterococcus faecalis.

In aggiunta, Fotosan contribuisce al conseguimento dei crediti fondamentali per ottenere lo standard LEED, fondamentale per la certificazione della sostenibilità degli edifici. Dati alla mano, ogni metro quadrato di superficie rifinita con Fotosan permette di purificare, ogni ora, circa 50 metri cubi di aria, senza contare che 10 metri quadrati di parete trattata hanno l'effetto sull'ambiente di tre alberi di medio fusto.

Naturalmente, Fas Italia può guidare nel processo di purificazione indoor di hotel e Bed and Breakfast, con un servizio di consulenza diretto e dedicato.

  

Fotosan